Chiedilo alle rotaie

Chiedilo alle rotaie

15,00 €

Descrizione

La Casa Editrice el squero di Davide Livieri vi propone il suo nuovo libro Chiedilo alle rotaie di Giuseppe Svalduz.

La prefazione è di Gianfranco Bettin. Quella che descrive Svalduz è una storia mestrina, veneta, italiana, raccontata con cura e attenzione e capace di emozionare. E una storia che coglie aspetti appartenenti al locale, ma dandogli valori universali, quindi, come lo sono sempre le storie ben narrate che seguono i tempi lunghi della vita, che sprofondano nel terreno delle radici e seguono i percorsi del lavoro, dellemigrazione, degli amori e delle amicizie, delle generazioni.

Il testo di Svalduz sa vedere anche, acutamente, le cose nuove, il mondo globale che si materializza intorno a noi. Lo fa ancora con gli occhi del protagonista, Raimondo, che osserva i lavoratori immigrati lavorare alla nuova piazza e che, nella bella pagina finale, con la curiosità sociale e con lapertura mentale che ha infine regalato al suo valido figlio ingegnere e narratore, che si pone le domande del tempo nuovo , quando, infatti, il protagonista afferma che avrebbe voluto sapere di più su quella nuova gente arrivata, conoscere le loro provenienze e capire in che modo avrebbero potuto portare utilità se legittimati a diventare cittadini della sua patria. Non poteva chiederlo ad altre rotaie; avrebbe potuto saperlo soltanto da quelle barche vecchie e sgangherate che erano provenute da terre lontane, oltre il mare.

 

Autore:  Giuseppe Svalduz

Genere: romanzo

Pagine: 272

Formato: 17x24 cm

Editore el squero

 

 

Dettagli del prodotto

286

Recensioni (0)

Al momento non ci sono recensioni in questo prodotto. Se hai acquistato questo prodotto lascia il tuo feedback.

16 altri prodotti della stessa categoria:

Product added to compare.