Bologna Centrale - Città e ferrovia...
Bologna Centrale - Città e ferrovia...

Bologna Centrale - Città e ferrovia tra metà Ottocento...

20,00 €

Descrizione

Esponendo temi, questioni, vicende di epoca e durata differenti, il volume affronta il rapporto tra Bologna e la ferrovia indicando una duplice dimensione: Bologna è un nodo ferroviario di primario valore nevralgico a livello nazionale, contemporaneamente la ferrovia genera profonde conflittualità nella gestione del sistema urbano.

I saggi presentati adottano un punto di vista interno alla città nell'osservare i molteplici aspetti di quel rapporto, non potendo così che mostrare l'inestricabile intreccio tra due realtà. Quella di una rete che a Bologna affluisce e da Bologna, dispiegandosi, defluisce, e quella di un fascio di attraversamento che incide sul tessuto urbano della città e la condiziona. Servendosi anche del valore narrativo e interpretativo di un saggio fotografico, il volume viene pubblicato subito dopo la chiusura del concorso di progettazione per il nuovo complesso della stazione di Bologna Centrale.
Così, quando una nuova fase del rapporto tra la città e la ferrovia sta forse per aprirsi, il libro ne illustra e interpreta le condizioni e i presupposti, prossimi o remoti, comunque in larghissima misura ancora di contingente problematicità.

Pagine: 211
Formato: 145x210
Autori: Riccardo Dirindin - Elena Pirazzoli

Dettagli del prodotto

L044

Recensioni (0)

Al momento non ci sono recensioni in questo prodotto. Se hai acquistato questo prodotto lascia il tuo feedback.

16 altri prodotti della stessa categoria:

Product added to compare.