Il treno unisce l'Italia

Il treno unisce l'Italia

Non disponibile
35,00 €


Descrizione

Il libro è dedicato alla storia ferroviaria del nostro paese, inserita nei grandi avvenimenti che hanno determinato la nascita della nazione, a partire dal 1839, anno dellinaugurazione della prima linea ferroviaria, la Napoli-Portici, nel Regno delle Due Sicilie, per arrivare allAlta Velocità di oggi e ai supertreni come Frecciarossa e ETR 1000 dellultima generazione.
Ognuna delle tre parti in cui è suddivisa la trattazione dellargomento, ripercorre un periodo defi nito: la prima tratta della nascita delle ferrovie preunitarie sino al 1860; la seconda dallUnità ad oggi, attraverso la presa di Roma, le grandi reti, la statalizzazione, i due conflitti mondiali, la ricostruzione; mentre la terza parte è dedicata allo sviluppo dei mezzi di trazione, dalle locomotive della prima metà dellOttocento, ai treni di derivazione aeronautica del terzo millennio.
Un viaggio iniziato dalla Bayard e non ancora concluso. UnItalia vista dal finestrino di un treno ideale, che sosta sovente per guasti, frane, conflitti vari ecc., ma che arriva, magari con qualche minuto di ritardo, a destinazione.

Autori: Franco Rebagliati, Franco Dell'Amico;
Pagine: 304;
Formato: 21 x 30

Dettagli del prodotto

L00150

Recensioni (0)

Al momento non ci sono recensioni in questo prodotto. Se hai acquistato questo prodotto lascia il tuo feedback.

16 altri prodotti della stessa categoria:

Product added to compare.